giovedì 20 marzo 2014

quinoa con crema di fagioli mung e carote



A me piace molto accostare la quinoa con le creme di verdura, tipo crema di zucca o carote e zenzero o broccoli ecc. Oggi ho trovato nella dispensa un sacchetto di mung dal che ho acquistato qualche tempo fa in un negozietto indiano e ho deciso di farne una crema per la mia quinoa. Le alghe danno un tocco di colore ma anche una spinta nel gusto.
Buonissimo piatto molto nutriente ma comunque leggero!!

200 gr di quinoa
100 gr di fagioli mung
3 carote
1 cipolla rossa
olio extravergine di oliva
sale marino integrale
shoyu biologico
una piccola manciata di alghe arame per guarnire
Mettere a bagno le alghe arame in acqua tiepida.
Lavare bene la quinoa e cuocerla in acqua leggermente salata per circa 20 minuti, se è rimasta dell'acqua scolare e rimettere nella pentola, coprire e lasciare riposare.
Pulire e tagliare a pezzetti le carote e la cipolla e metterle in una pentola con poco olio e un pizzico di sale.
Lavare bene i fagioli mung e aggiungerli alle verdure. Fare insaporire per qualche minuto gli ingredienti a fuoco vivace e coprire con acqua. Fare cuocere per circa 25 minuti, se necessario aggiungere poca acqua alla volta. I fagioli devono risultare ben cotti. Fare una crema con l'aiuto del minipimer, aggiustare di sale e olio.
Scolare le alghe e cuocerle in una padella con poco olio e qualche cucchiaio di shoyu. Cuocere rimestando per qualche minuto.
Scaldare la quinoa con poco olio e 2 cucchiai di shoyu, servire con la crema di fagioli ben calda e guarnire con un ciuffetto di alghe arame saltate in padella.
con questa ricetta partecipo alla raccolta di Salutiamoci che questo mese è ospitata da Daria di Gocce D'Aria

2 commenti:

  1. Ciao Anna, grazie per la ricetta: inserisco subito! A presto!

    RispondiElimina