martedì 30 dicembre 2014

bocconcini ricoperti di cioccolato


Dolcetti monoporzione allegri e festosi perfetti per questo periodo dell'anno,  per un buffet, un dopocena, una merenda o come regalo sfizioso per gli amici più cari.



domenica 21 dicembre 2014

biscotti natalizi alle spezie


Il natale è alle porte ed è quasi obbligatorio riempire la casa di l'allegria e con il profumo dei biscotti speziati.








biscotti natalizi alle spezie

250 gr di farina 0
50 gr di farina integrale
20 gr amido di mais
100 gr di olio di mais
90 gr di malto di riso
1 cucchiaio di cannella in polvere
1 cucchiaio di zenzero in polvere
1 cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino di lievito naturale cremortartaro

giovedì 18 dicembre 2014

falafel con hummus di ceci


Una soluzione gustosa per l'aperitivo o l' antipasto adatta anche nei giorni di festa. Ho scelto di preparare i falafel partendo dai ceci già cotti e non crudi per velocizzare un pò il procedimento e di cuocerli al forno invece che friggerli per alleggerirli un pò.



falafel con hummus di ceci

per i falafel:
300 gr di ceci già cotti
5-6 cucchiai di farina di riso integrale
2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato
1 cipolla rossa
2 cucchiaini di cumino in polvere
la buccia grattugiata di 1 limone
olio extravergine di oliva
sale

mercoledì 10 dicembre 2014

torta vegan di carote e mandorle con carote glassate al malto


E' da un pò che volevo fare una torta alle carote e tutte le volte  mi veniva in mente la marmellata di carote che faceva mia mamma quando ero piccola. Buonissima croccante e con un gusto particolare che mi ricorda l'infanzia. Ho preparato una torta alle carote, mandorle e gocce di cioccolato e creato  la mia versione della composta di carote glassata con il  malto. Anche se ho utilizzato il malto e  non lo zucchero come nella versione originale il suo sapore mi ha portato indietro nel tempo.








torta vegan di carote mandorle con carote glassate al malto

160 gr di farina semintegrale
160 di mandorle con la pellicina ridotte in farina
150 gr di carote grattugiate
70 gr di gocce di cioccolato fondente
50 gr di olio di mais
150 gr di malto di riso
1 cucchiaio di cremortartaro
latte di riso o soia q.b.
1 pizzico di sale

per le carote glassate
3 carote grandi
1 bicchiere di succo di mela senza zucchero
4 cucchiai di malto di riso

Mettere in una ciotola la farina, le  mandorle macinate, le gocce di cioccolato, il lievito e un pizzico di sale. Mescolare bene gli ingredienti e unire l'olio, il malto, le carote grattugiate e latte di riso quanto basta per ottenere un impasto non troppo fluido.

Mettere in una teglia e cuocere in forno caldo a 180° per circa 25/30 minuti. Controllare la cottura con uno stecchino, la torta è abbastanza umida, può necessitare di una cottura più lunga in base al forno utilizzato.

Nel frattempo tagliare le carote in quattro per il lungo e ridurre a piccoli pezzetti. Mettere in un pentolino con un tazza di succo di mela e un pizzichino di sale e fare cuocere per circa 10 minuti.
Aggiungere il  malto e fare cuocere per altri 15/20 minuti, il liquido deve essersi asciugato e il malto caramellato. Sfornare la torta, distribuire le carote glassate e fare raffreddare.

Con questa ricetta partecipo al contest: Orange is the new Black per la categoria dolci



martedì 9 dicembre 2014

muffins al sapore di panettone


A causa delle temperature ancora poco invernali non mi sono ancora resa conto che il Natale è ormai vicinissimo e non ho ancora fatto neanche un dolcetto natalizio. Ieri ho deciso di iniziare con questi semplici e profumatissimi muffins al sapore di Natale!!




 muffins al sapore di panettone

250 gr di farina semintegrale
60 gr di uvetta
60 gr di canditi
2 cucchiai di marmellata bio senza zucchero alle arance
la buccia grattugiata di 1 arancia bio

giovedì 27 novembre 2014

crema di lenticchie rosse con anacardi

Che bello il colore delle lenticchie rosse, è proprio quello dell'autunno e questa crema con la sua morbidezza è proprio una coccola autunnale.
Molto buona spalmata su una fetta di pane casereccio,  ho preparato del pane in cassetta con semi misti, girasole, zucca e chia. Se dovesse avanzarne si può ammorbidire con del brodo di verdure ottenendo un'ottima vellutata.






crema di lenticchie rosse con anacardi

200 gr di lenticchie rosse decorticate
80 gr di anacardi tostati non salati
mezza cipolla dorata
1 pezzetto di sedano
1 piccola carota
qualche rametto di prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale
acqua, circa mezzo litro

Sciacquare le lenticchie e metterle in una pentola con la carota, la cipolla e il sedano tagliati a piccoli pezzi. Aggiungere mezzo litro di acqua, un pizzico di sale e portare ad ebollizione, abbassare la fiamma e fare cuocere per circa 20 minuti.

Aggiungere il prezzemolo e gli anacardi e frullare con il minipimer fino ad ottenere una crema densa e liscia. Se necessario, aggiungere del brodo vegetale o acqua tiepida fino ad ottenere la densità desiderata.

Questa crema può essere insaporita con del curry o altre spezie a piacere.


Con questa ricetta partecipo al contest  Una lenticchia...tira l'altra di Cucina di Kiara:




martedì 25 novembre 2014

orzo con dadini di carota rossa e cime di rapa


Oggi ho acquistato un mazzo di cime di rapa molto profumate e fresche e non sapevo bene cosa ne sarebbe uscito. Ho deciso di preparare un semplice piatto di orzo da guarnire con le cime saltate in padella. All'ultimo momento ho deciso di aggiungere una carota rossa a dadini ed ecco qui questo coloratissimo e profumatissimo piatto.


orzo con dadini di carota rossa e cime di rapa

per due persone
160 gr di orzo perlato
1 carota rossa
un bel ciuffo di cime di rapa
1 spicchio di aglio con la buccia
1 peperoncino secco
olio extravergine di oliva
sale integrale marino di sicilia

martedì 11 novembre 2014

crackers con fioretto di mais e alghe nori in fiocchi


Questa sera volevo accompagnare la cena con qualcosa di croccante e sfizioso ed ecco qui i miei crackers al profumo di mare. Adatti anche come aperitivo o snack.




crackers con fioretto di mais e alghe nori

100 gr di farina semintegrale
100 gr di fioretto di mais
3 cucchiai di alghe nori in fiocchi
1 cucchiaio di cremortartaro

riso venere con cipolle rosse stufate


Piatto semplice, veloce, molto gustoso e adatto all'autunno. In questa stagione mi piace alternare il gusto dolce delle cipolle, zucca ecc a quello più corposo del cavolo nero, radicchio e sedano rapa.
Quanti gusti e colori meravigliosi ci dona la natura!!





riso venere con cipolle rosse stufate

160 gr di riso venere
2 cipolle rosse
olio  extravergine di oliva
sale
shoyu

mercoledì 5 novembre 2014

torta salata con ripieno di tofu, radicchio e pinoli


Questa sera non sapevo cosa preparare per cena e ho dato un'occhiata veloce ai vari giornali di cucina che girano per casa. L'unico punto fermo era che volevo utilizzare il radicchio, altra verdura che adoro cucinare nella stagione invernale. Ho trovato una ricetta per fare la torta al radicchio e dopo qualche variazione ecco qui la mia versione.




torta salata con ripieno di tofu, radicchio e pinoli

100 gr di farina 0
50 gr di farina di grano saraceno
3 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
acqua o latte di soia q.b. per impastare

1 panetto di tofu al naturale da 200 gr
3 cespi di radicchio rosso lungo
1 piccolo porro

martedì 28 ottobre 2014

soba con cubetti di zucca, germogli di lenticchie e condimento di miso allo zenzero fresco


In questi giorni l'alimento tormentone è la zucca. L'accoppiata zucca e soba è riuscita, stanno benissimo insieme e la salsina di miso allo zenzero stempera la sua dolcezza senza nasconderla completamente.




Soba con cubetti di zucca al miso e zenzero

160 gr di soba di grano saraceno al 100%
1/4 di zucca tipo delica
una manciata di germogli di lenticchie
1 cucchiaio abbondante di miso d'orzo
1 cucchiaino di radice di zenzero fresca grattugiata

lunedì 27 ottobre 2014

biscottini con mandorle e gocce di cioccolato


Altri biscotti, tutte le volte che vado a trovare qualcuno porto un sacchettino di biscotti. Gustosi e veloci da preparare anche all'ultimo momento.






50 gr di farina 0
50 gr di farina integrale
50 gr di farina di riso integrale
40 gr di mandorle tostate e tagliate a lamelle
40 gr di gocce di cioccolato fondente
50 gr di malto di riso
40 gr di olio di mais
1 cucchiaio di cremortartaro
1 pizzico di sale
latte di riso q.b.

In un ciotola mettere le farine, il sale, il cremortartaro, mescolare e aggiungere il cioccolato e le nocciole. Aggiungere il malto e l'olio e amalgamare gli ingredienti, se necessario aggiungere poco latte di riso. Il composto deve risultare ben amalgamato e abbastanza sodo. Formare un cilindro e tagliare dei biscottini alti circa mezzo centimetro. Mettere su una teglia coperta con carta da forno e cuocere in forno a 180° per circa 12/15 minuti. I biscotti devono risultare dorati. Fare raffreddare su una gratella e conservare in un contenitore ermetico.

mercoledì 22 ottobre 2014

riso semintegrale con zucca e porri


Ma si, perchè no, ancora un pò di zucca! Un piatto tanto buono quanto semplice e veloce. Dolce, morbido, riscaldante e coccoloso!!!




160 di riso semintegrale
1/4 di zucca
1 porro
olio extravergine di oliva
sale

Lavare il riso con un colino, metterlo in una pentola, aggiungere il doppio volume di acqua, la zucca, il porro, precedentemente puliti e tagliati a tocchetti, e un pizzico di sale.
Fare cuocere a fuoco dolce per circa 20 minuti, il riso sarà cotto quando l'acqua sarà completamente assorbita. Aggiustare secondo i gusti di sale e aggiungere qualche cucchiaio di olio, fare cuocere per altri 2 o 3 minuti e servire.



giovedì 2 ottobre 2014

frolloni alle mandorle

Per colazione, merenda, spuntino ecc. quando si ha voglia di qualcosa di buono e sano, un biscotto semplice è la cosa migliore!!




Frolloni alle mandorle

80 gr farina seminegrale
40 gr farina di riso integrale
30 gr farina fioretto di mais
40 gr di mandorle tagliate grossolanamente a coltello
40 gr di olio di mais

martedì 30 settembre 2014

zucca al forno


Ricetta semplicissima, mi vergogno quasi a metterla nel blog ma non so fare a meno di questo piatto pieno di dolcezza naturale. Zucca mania.




Zucca al forno

1 zucca delica biologica
olio extravergine di oliva
sale
2 rametti di rosmarino o aromi a piacere

Lavare e strofinare bene la zucca con una spazzola vegetale. Tagliarla a metà, togliere i semi e i filamenti. Tagliare la zucca a tocchetti o a fette. Metterla in una teglia, insaporirla con del sale, condirla con qualche cucchiaio di olio e mettere l'aroma scelto.
Cuocere in forno caldo a 190° per circa 30/35 minuti.
Molto gustosa con l'aggiunta di cipolla tagliata a fette e olive nere snocciolate, mettere tutto nella teglia, condire e mettere in forno come indicato sopra.

domenica 28 settembre 2014

biscotti senza glutine dolcificati con datteri

 Buonissimi questi biscotti senza glutine. Il gusto ruvido del grano saraceno è ammorbidito dalla dolcezza naturale dei datteri. Biscotti autunnali.



Biscotti senza glutine dolcificati con datteri
ingredienti per 15 biscotti
80 gr di farina di grano saraceno
70 gr di farina di riso integrale
40 gr di olio di mais
2 cucchiai di amido di mais
1 cucchiaio di cremor tartaro
80 gr di datteri senza nocciolo

venerdì 19 settembre 2014

zucchine tonde ripiene di riso basmati al curry e anacardi


Ultima ricetta estiva, ormai l'autunno è alle porte e abbiamo bisogno di ricette riscaldanti!!




Zucchine a botte ripiene di riso basmati e anacardi al curry
4 zucchine a botte
150 gr di riso basmati
1 manciata di anacardi tostati non salati
1/2 cipolla dorata
curry
sale
olio extravergine di oliva

martedì 16 settembre 2014

polpette di tofu e spinaci

Qualche sera fa avevo poco nel frigorifero, niente verdure fresche, non avevo avuto tempo per fare la spesa e tutto quello che sono riuscita a trovare sono stati degli spinaci surgelati bio e un panetto di tofu. Ecco qui cosa è uscito dai pochi ingredienti disponibili. Gustosissime polpette, semplici e leggere. 






Polpettine di tofu e spinaci

200 gr di tofu naturale
150 gr di spinaci freschi o surgelati bio
farina di riso 
olio extravergine di oliva
shoyu
una manciata di nocciole

Cuocere gli spinaci in poca acqua leggermente salata, strizzare bene e insaporire in padella con poco olio e un pizzico di sale. Lasciare raffreddare e sminuzzare con un coltello.

martedì 9 settembre 2014

vellutata di zucca e cannellini con guarnizione di salvia e nocciole


La mia passione, la zucca, ecco qua la prima ricetta della stagione, una bella vellutata,  uno dei mie piatti preferiti e con questo olio aromatizzato con salvia e nocciole ha un gusto speciale.








1 piccola zucca tipo delica
1/2 porro
200 gr di fagioli cannellini cotti
olio extravergine di oliva
sale
per guarnire:
6 foglie di salvia
circa 10 nocciole

Sbucciate la zucca e tagliatela a tocchetti, pulite e tagliate il porro a fettine e mettete tutto in una pentola, aggiungere acqua fino a coprire per metà le verdure, salare e coprire.

vegan tartellette con crema pasticcera e frutta


Voglia di dolce, ultimamente mi capita spesso, queste semplici crostatine aiutano a soddisfare questo desiderio con gusto e leggerezza. Buonissime per una merenda sana e visto che sono molto carine anche adatte come dolcetto monoporzione per un buffet. 






pasta:
 150 gr di farina 0
50 gr di farina integrale
50 gr di olio di mais
80 gr di malto di mais / riso
½ bustina di lievito naturale (cremortartaro)
latte di soia o riso q.b.
pizzico di sale

crema pasticcera:
300 gr di latte di soia alla vaniglia

giovedì 24 luglio 2014

gelato raw di banane e lamponi




Buonissima idea per un fine pasto o una merenda leggera e freschissima. In questo periodo ho visto diverse ricette per fare il gelato raw su internet e ho deciso di provare a farlo. Devo dire che è stata una piacevolissima sorpresa. Buono e cremoso come un gelato normale ma completamente vegan, raw e naturale. Un modo veramente geniale per gustare della buona frutta!! Da provare subito!!

per una porzione ci vogliono i seguenti ingredienti:

1 banana molto matura
1 manciata di lamponi freschi

martedì 24 giugno 2014

spaghettoni raw di zucchine con condimento agrumato e germogli di alfa alfa





Finalmente è arrivata l'estate con le sue giornate calde, che meraviglia preparare dei gustosissimi piatti senza utilizzare forni e fornelli!!!



Ingredienti:
3 zucchine grandi preferibilmente chiare, sono più dolci
qualche pomodorino (facoltativo)
il succo di 1 limone
il succo di 1 arancio
il succo di 1 lime

barrette di semi e cereali soffiati

























Uno snack leggero, nutriente ed energetico ma velocissimo da preparare. Ho utilizzato i semi, la frutta   secca e il cereale soffiato che avevo in casa ma si possono fare utilizzando molteplici combinazioni a piacere.




Ancora più golose con l'aggiunta di pezzetti di cioccolato fondente.


Ingredienti:
50 gr di semi di girasole
50 gr di semi di zucca
30 gr di semi di chia

lunedì 5 maggio 2014

riso venere al curry con punte di asparagi






Questo riso l'ho preparato per il pranzo di ieri. Colorato, profumato e saporito!!!
Riso venere al curry con verdure e asparagi
250 gr di riso venere
3 carote bio
150 gr di piselli freschi o surgelati bio
1 bel pazzetto di asparagi bio
1 cucchiaio di curry
olio extravergine di oliva
sale integrale marino
Lavare bene il riso e cuocerlo per 25-30 minuti in acqua leggermente salata. Mettere un volume di riso e il doppio volume di acqua. A fine cottura risulterà asciutto. Se necessario aggiungere poca acqua alla volta. Mettere da parte.

domenica 4 maggio 2014

crepes agli asparagi con dadolata di carote e prezzemolo



Gli asparagi sono un dono della primavera, mi piacciono molto e si prestano a tantissime ricette. Queste crespelle le preparo spesso anche quando ho ospiti e vengono sempre apprezzate. Mi piace variare il tipo di farina che utilizzo e e questa volta ho utilizzato una parte di grano saraceno, mi piace per il suo sapore vagamente nocciolato e hanno anche un profumo molto particolare.
Ho pensato di saltare le carote con poco aceto di mele per stemperare un il dolce delle carote e poi in questa stagione il sapore aspro fa sempre piacere al nostro fegato.
Crepes agli asparagi
quantità necessaria per 8 crepes

cupcakes vegan con ganache di cioccolato e fragole



Ho preparato questi cupcakes per un buffet, sono andati a ruba. Buono e bello l'accostamento cioccolato e fragole!!
Cupcakes vegan con ganache di cioccolato fondente e fragole
200 gr di farina 0 (o 100 farina 0 e 100 farina 2)
2 cucchiai di cacao amaro
100 gr di malto di riso/mais
50 gr di olio di girasole o mais
220 gr di latte di soia alla vaniglia o normale

kanten alle fragole



Anche se la primavera per il momento è arrivata solo a giorni alterni, ho iniziato a preparare questo dolce fresco e leggerissimo. Da qui in poi lo preparo praticamente fino alla fine dell'estate utilizzando la frutta di stagione. Il frutto del momento sono le fragole che donano a questa gelatina un buonissimo profumo.
Come gelatificante ho usato l'agar agar, un'alga insapore dalle molte proprietà. E' leggermente lassativa, contiene una buona dose di minerali. Aiuta a rilassare il fegato e stimola la tiroide grazie al contenuto di iodio, aumentando il metabolismo con un piacevole effetto dimagrante.
Durante la stagione calda, il kanten è una buona alternativa ai dolci cotti in forno, appaga la gola e aiuta a mantenerci freschi e in forma!!!

giovedì 20 marzo 2014

quinoa con crema di fagioli mung e carote



A me piace molto accostare la quinoa con le creme di verdura, tipo crema di zucca o carote e zenzero o broccoli ecc. Oggi ho trovato nella dispensa un sacchetto di mung dal che ho acquistato qualche tempo fa in un negozietto indiano e ho deciso di farne una crema per la mia quinoa. Le alghe danno un tocco di colore ma anche una spinta nel gusto.
Buonissimo piatto molto nutriente ma comunque leggero!!

biscottini cocco e cioccolato


Ho trovato questa ricetta su un libro di pasticceria vegana molto bello che ho acquistato ieri. Ho dovuto provarli subito, ho fatto qualche piccola modifica ed ecco qui il risultato.
130 gr di farina di farro
160 gr di cocco rapè
100 gr di malto di riso
75 gr di latte di cocco o di soia